INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

146 casi in Regione Lazio nelle ultime 24h: uno dall’Abruzzo

Tra tamponi e test rapidi agli aeroporti, è stata superata la quota dei 10.774 test. Potenziato, inoltre, il drive-in al porto di Civitavecchia. Aperto un nuovo drive-in al CAR di Guidonia.

Ieri, in Regione lazio, si sono registrati 146 casi da contagio e un decesso, di questi il 57% sono link di rientro mentre quelli con link dalla Sardegna sono il 40% (59 casi).

La curva epidemiologica è legata prevalentemente ai casi di rientro, giovani e asintomatici. Si sta facendo un grande lavoro di testing e di tracciamento e la situazione è fortemente monitorata. Tra tamponi e test rapidi agli aeroporti superata ieri quota 10.774, potenziato il drive-in al porto di Civitavecchia e apre un nuovo drive-in al CAR di Guidonia.

Nella Asl Roma 1, sono stati 30 i casi nelle ultime 24H e di questi, ventisei sono di rientro, ventidue con link dalla Sardegna, due dalla Toscana, uno dalla Spagna e uno dall’Abruzzo.

Nella Asl Roma 2, sono 36 i casi nelle ultime 24h e tra questi ventisette sono di rientro, dodici con link dalla Sardegna, uno dalla Grecia, uno dalla Spagna e tredici hanno l’indagine epidemiologica in corso. Nella Asl Roma 3 sono 12 i casi nelle ultime 24h e tra questi sette sono di rientro, cinque casi con link dalla Sardegna, uno dalla Croazia e uno da Malta. Due casi sono stati individuati in fase di pre-ospedalizzazione e due casi hanno un link con il cluster della festa in spiaggia a ferragosto ad Ostia. Nella Asl Roma 4 sono 12 i casi nelle ultime 24h e tra questi tre casi con link dalla Sardegna.

Cinque casi sono contatti di casi positivi già noti e isolati. Un caso individuato al test sierologico e un caso con link al cluster ‘Malaspina’ dove è in corso l’indagine epidemiologica. Nella Asl Roma 5 sono 2 i casi nelle ultime 24h e si tratta di due casi con link dalla Sardegna. Nella Asl Roma 6 sono 37 i casi nelle ultime 24h e tra questi sedici sono casi di rientro, undici con link dalla Sardegna, due dalla Romania, uno dalla Spagna, uno dalla Puglia e uno dalla Toscana. Quattro casi sono contatti di casi già noti e isolati e quattro casi sono stati individuati in fase di pre-ospedalizzazione. Nelle province si registrano 17 casi e zero decessi nelle ultime 24h. Nella Asl di Latina sono dieci i casi e si tratta di tre casi di rientro, due con link dalla Sardegna e uno dalla Francia. Un caso contatto di un caso già noto e isolato. Nella Asl di Rieti si registrano quattro casi e di questi tre hanno un link familiare con un caso noto e isolato. Nella Asl di Viterbo sono tre i casi e si tratta di due casi con link dalla Sardegna e uno individuato in accesso al pronto soccorso. I dettagli sono stati resi noti dall’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Arrestato dalla Polizia 35enne di Avezzano

L’uomo è in carcere accusato di violenza, resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale
Redazione IMN

Bocchino e D’Incecco: “27 milioni per il Cura Abruzzo”

"Questi 27 milioni di euro si sommano ai 12 milioni per il bonus 1000 euro già erogati, ai 6 ...
Redazione IMN

Trasacco commemora Luigi Cellini, ancora vivo il ricordo del giovane

Redazione IMN