INFO MEDIA NEWS
Attualità EVENTI NEWS

13 gennaio 1915-2018: oggi la Marsica si ferma per il giorno della memoria dolorosa

La commemorazione delle vittime del terremoto del 13 gennaio 1915 è avvenuta stamane alla presenza di tutte le autorità civili e militari presso il monumento ai caduti installato alle pendici del Monte Salviano di Avezzano.

La cerimonia è iniziata con l’alza bandiera ed è proseguita con la deposizione di una corona d’alloro ai piedi del monumento ed è stata accompagnata dalle note della canzone della prima guerra mondiale ‘La leggenda del Piave’. Il terremoto del 1915, avvenuto alle 7 e 52 del mattino del 13 gennaio, colpì l’intera area della Marsica e una parte della Valle Roveto causando, secondo i dati del servizio sismico nazionale, oltre 30 mila morti.

Solo ad Avezzano i morti furono oltre 9 mila su una popolazione di circa 10 mila abitanti.

Alla cerimonia hanno partecipato anche gli alpini e i rappresentanti della Croce Rossa italiana oltre che a una delegazione di tifosi dell’Avezzano Calcio.

Fonte: Ansa

Foto di:  Abruzzo Notizie

Altre notizie che potrebbero interessarti

Accusato di ricettazione e di aver pagato con un assegno rubato: noto imprenditore di Avezzano viene assolto

Gioia Chiostri

Capistrello: in arrivo 40 nuove borse di lavoro

Redazione IMN

VIDEO. Libroterapia per le zone terremotate, la lettura come medicina ideale

Redazione IMN