INFO MEDIA NEWS
Attualità NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

12 titolari di palestre si rivolgono a Di Pangrazio

I titolari chiedono agevolazioni sulle tasse e affisione di pubblicità gratuita

Ieri mattina si è tenuto l’incontro tra il sindaco, Giovanni Di Pangrazio, i consiglieri di maggioranza Nello Simonelli e Alessandro Pierleoni e i 12 rappresentanti delle palestre di Avezzano e Cappelle.

I titolari delle attività sportive, colpiti duramente dall’ultimo Dpcm, chiedono al sindaco agevolazioni sulle tasse, come IMU ed eventualmente affitti, e l’affissione gratuita di pubblicità per incentivare le iscrizioni. Tra le proposte anche la fiera dello sport da svolgere in due battute: una ad aprile e una a settembre che sono i mesi cruciali per le nuove adesioni.

Questo perché l’ultimo decreto ministeriale impone tra le altre cose, la chiusura delle palestre fino al 24 novembre. Un ulteriore stop, dopo quello imposto dal lockdown.

Sante Baldassarre, proprietario di una palestra di Avezzano e rappresentante degli 11 colleghi, spiega alla redazione di Info Media News che “Straordinariamente, dopo il sit-in che abbiamo svolto domenica in maniera pacifica e nel rispetto delle misure anti contagio, si è creata solidarietà tra tutti i titolari delle attività sportive, portando avanti la stessa battaglia. Stiamo cercando di collaborare per risorgere insieme”.

Ieri, i rappresentanti sono stati accolti anche dal sindaco di Magliano, Pasqualino Di Cristofano, al quale chiedono l’affissione di pubblicità gratuita.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Trasacco butta a terra l’Ovidiana: nessun rimorso e nessun rimpianto fino alla fine

Gioia Chiostri

VIDEO. La Regione sotto il tetto dell’inchiesta, Di Nicola: «In Consiglio, un’aria preoccupata, ma non diamo atto a distorsioni»

Gioia Chiostri

Scuola, pubblicate le Ordinanze sugli Esami di giugno

Il Ministro Bianchi ha firmato le ordinanze che definiscono gli esami di giugno
Redazione IMN