INFO MEDIA NEWS
Cronaca NEWS SLIDE TV

11 genitori presentano denuncia contro maestra dell’infanzia

L'insegnante di un asilo privato della zona fucense della Marsica accusata dalle famiglie di tenere in classe comportamenti "poco ortodossi".

Prematuro dire altro, per ora.

Ma la denuncia, in effetti, c’è stata ed ha fatto avviare le indagini.

Anzi, ci sono state 11 denunce, sporte da altrettanti genitori, mamme e papà i cui figli piccoli frequentano giornalmente l’asilo in questione, una scuola d’infanzia privata che si trova nella Marsica fucense.

Le denunce raccontano di comportamenti “poco ortodossi” che, durante le ore di lezione, sarebbero stati assunti dalla maestra in questione, e addottati nei confronti di bambini di 5 anni di età.

La denuncia è stata raccolta ieri pomeriggio dai Carabinieri della stazione territorialmente competente. Le indagini dei militari sono scattate, di concerto, ovviamente, con la Procura della Repubblica. Il Pm titolare del caso è il dottor Timpano. Parliamo di presunti strattonamenti o “punizioni” e castighi non consoni, accaduti in varie occasioni. I genitori hanno raccontato anche che i piccoli alunni avrebbero pianto al momento dell’ingresso nella struttura o a casa, con la ferma volontà di non voler andare più a scuola.

Altre notizie che potrebbero interessarti

L’Aquila scalda i motori: confermati Zanon e Catalli

I rossoblù verso un Eccellenza da favoriti: prime conferme dopo gli arrivi di Bisegna e Di Paolo
Redazione IMN

Consorzi di Bonifica, richiesta ad Impudente: “Basta con le attese”

"Sciogliere subito l'impasse dei Consorzi di Bonifica e questione cinghiali". La lettera di ...
Redazione IMN

VIDEO. Terremoto: Galadini (Ingv) «Faglia di Scurcola Marsicana sotto costante monitoraggio»

Redazione IMN