INFO MEDIA NEWS
Cultura NEWS PRIMA PAGINA SLIDE TV

1° edizione del Premio di narrativa “Parole d’archivio”

Concorso a tema libero, pubblico, gratuito ed aperto a tutti

Il Gruppo Medico D’Archivio ha bandito la prima edizione del Premio di narrativa “parole d’archivio”.

Per partecipare bisogna aver compiuto il diciottesimo anno di età alla scadenza del termine di consegna dei racconti. Si può partecipare con un solo racconto.

La lunghezza massima del testo, battuto in word, corpo 14, carattere Times new Roman, interlinea 1,5, è fissata tra le 15.000 e le 20.000 battute (spazi inclusi).

I racconti dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12 del 18 aprile 2020 e possono essere inviati tramite posta elettronica all’indirizzo mail paroledarchivio@gmail.com oppure in plico chiuso, con raccomandata A/R, al seguente indirizzo: Gruppo Medico D’Archivio, Via Galileo Galilei n. 59, 64021 Giulianova (TE). In questo caso farà fede il timbro postale.

La Giuria è presieduta da Simone Gambacorta (critico letterario, giornalista, responsabile delle pagine culturali del quotidiano “La Città” di Teramo) e composta da Antimo Amore (giornalista RAI), Enrico Di Carlo (giornalista e saggista), Caterina Falconi (scrittrice) e Gabriella Santini (scrittrice).

Il racconto primo classificato verrà pubblicato integralmente in volume dalla casa editrice De Siena di Pescara per conto del Gruppo Medico D’Archivio.

Altre notizie che potrebbero interessarti

Bloccata la linea ferroviaria tra Montesilvano e Silvi per un finto ordigno sui binari

Redazione IMN

Abruzzo: nasce un nuovo brand per il rilancio del turismo

Redazione IMN

65 milioni ai Vigili del Fuoco: parte la marcia dell’equiparazione salariale

Vittoria per i pompieri italiani. Il governo stanzia 165 milioni di euro strutturali dal 2022 per ...
Redazione IMN